Mia e Tommaso - Nati Prima

logo associazione nati prima
Vai ai contenuti
- Mia e Tommaso -

Ciao, questa è la mia storia...
Era il 10/11/2017 io mi trovavo alla 32+1 settimana quando alle 6:30 mi si sono rotte le acque.
Siamo corsi subito in ospedale perchè le acque avevano un colorito verde e sapevo che non era buon segno.
Appena arrivata mi hanno fatto un cesareo d urgenza Tommaso aveva rotto le acque e aveva deciso che doveva nascere portando con lui la sorellina Mia.
Quando sono nati me li hanno fatto vedere un secondo perchè li hanno portati subito in terapia intensiva. Tommaso pesava 1,6kg per 40 cm e Mia era 1,8kg per 44 cm ed è lei che ha sofferto di più perchè lei stava bene nella pancia era in sofferenza respiratoria e le hanno dovuto fare del sulfante faceva fatica a respirare.
Alle 8:45 erano già nati entrambi io però avendo avuto un cesareo non sono riuscita a vederli subito. Dopo due gg sono entrata per la prima volta in tin un mondo di cui ignoravo completamente l esistenza.
Ho visto per la prima volta quelli che erano i miei bambini attaccati a mille macchine e pieni di fili.
Sono stati 43 gg in tin 10 in incubatrice poi hanno tenuto la mascherina per la respirazione il sondino gastrico. Io ho fatto appena mi sono ripresa dal cesareo su e giù da cona tutti i giorni, abito a Occhiobello, ogni giorno facevano progressi. Ho iniziato a dare il biberon, ho imparato a cambiare il pannolino, a fare il sondino, il bagnetto con il telino, il wrapping. Fino a quando il 23/12/2017 me li sono portati a casa.
Sono stati giorni intensi ma io sono sempre stata positiva i miei bambini erano forti e sapevo sarebbe andato tutto bene.
La terapia intensiva è un posto pieno di persone fantastiche che ci mettono tutto l amore per aiutare questi piccolini non credevo esistesse un reparto del genere.
Grazie a tutto per tutto quello che avete fatto. I miei bimbi sono sani e stanno bene e vi ringraziano per tutto quello che avete fatto per loro.

Piera Chieregatti
sede operativa e legale:
Piazza XXIV Maggio 25/27, 44121 Ferrara




Tel: 345.933.78.87
e-mail: info@natiprima.it
Nati Prima Onlus
Torna ai contenuti